Antica Fonderia; La carne d’eccellenza in Via del Pellegrino

Antica Fonderia; La carne d’eccellenza in Via del Pellegrino

Antica fonderia apre a Roma in via del Pellegrino, intorno al 1897, sotto volere di Adolfo Lefreve: uno dei primissimi laboratori artigiani di gioielleria della capitale; A dare una vera e propria svolta all’azienda pero’, ci penserà successivamente il figlio Pietro, il quale sollecitato da alcuni amici (ossia Colombo Abramo della Metalli Preziosi e Gori, fondatore della Gori e Zucchi) attrezzerà il laboratorio in modo tale da poter eseguire: analisi, fusioni e recupero dei metalli preziosi, dando cosi inizio a quel servizio che viene svolto dagli artigiani orafi, anche oggi stesso.

Oggi al posto del laboratorio troviamo l’Antica Fonderia, Ristorante di carne, caratterizzato dal connubio della ricerca eno-gastronomica e attenzione al design. E sono proprio loro, i dettagli e le rifiniture preziosissime del ristorante, a ricordare la tradizione e la storia della location ma anche a creare un ambiente unico ed accogliente. L’aggiunta di ornamenti di lusso, luci e colori, si sposano perfettamente con la tradizione passata e rendono il tutto veramente magico.

 

antica fonderia

Grazie all’intervento di riqualificazione e progettazione di Ittielle&Co, l’ambiente è magico e unico, Antica fonderia è il risultato di una rivisitazione della storia con riferimenti sottili a quello che è stato il passato.
Decori a parete che evocano i tempi trascorsi mischiati a decorazioni più contemporanee studiate appositamente, istallazioni decorative a parete, fil posè
Lo spazio è stato progettato su toni marroni e Bronzo; alle pareti la decorazione matelica con finiture di foglie d’ore lavorate a mano, il bancone retroilluminato interamente artigianale,
Antica fonderia è il risultato di una rivisitazione della storia con riferimenti sottili a quello che è stato il passato.

Decori a parete che evocano i tempi trascorsi mischiati a decorazioni più contemporanee studiate appositamente, istallazioni decorative a parete e fil posè.

Tra gli elementi di arredo e le opere di manifattura, che Ittielle&Co ha realizzato, troviamo un camino a misura rivestito a disegno attraverso ottone colato a freddo, Sfere in vetro soffiate da artigiani muranensi, boserie a tutt’altezza con finiture in oro.

Per quanto riguarda invece i materiali preziosi Ittielle &Co ha utilizzato per il cocktail bar l’onice, retroilluminando il meraviglioso bancone, i tavoli del locale sono il legno con intarsi in ottone, mentre altri in marmo silver wave e granito pergola.Cocktail bar in onice bianco retroilluminato Tavoli in legno con intersi in ottone, in marmo silver wave e granito patagonia.

 



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi